La stagione della cannella! [E delle torte di mele]

Lo sentite il profumo di cannella?
Da qualche anno a questa parte, c’è solo una cosa che ci catapulta direttamente nelle atmosfere invernali, magari di fronte al camino acceso o sotto a un plaid con qualcosa di caldo in mano. Quella cosa si chiama cannella e, sempre da qualche anno a questa parte, ne stiamo abusando anche più del solito. Saranno le influenze nordiche o il fatto che non siamo riusciti a trovare degli ingredienti per i nostri dolci altrettanto caldi e confortevoli. In ogni caso, è ufficialmente ricominciata la nostra stagione della cannella!
E l’abbiamo inaugurata con una torta che più comfort food non si può: una torta di mele con ricetta danese, che quelli lì si che sanno come farli, certi dolci!

torta di mele e cannella

Confesso che nei miei precedenti tentativi con le torte di mele non ho mai avuto grande successo. Ci ho provato più volte e con numerose ricette, ma mi sono scoperta più brava a fare…ora che ci penso, qualunque altro tipo di torta!
Però, visto che non bisogna mai demordere, quando qualche giorno fa mi sono imbattuta in questa ricetta del blog My Danish kitchen (più di così, cosa potevo volere?) ho pensato che era d’obbligo fare un nuovo tentativo.

Quindi, eccola. La nostra colazione dei giorni scorsi, mangiata con una tazza di caffè caldo o accompagnata da panna montata e mirtilli freschi.
Visto che non purtroppo possiamo farvela assaggiare, vi lasciamo la ricetta (leggermente modificata, che non sono un’amante del troppo burro e del troppo zucchero), così potete fare un tentativo anche voi e, soprattutto, potete immaginarvi mentre fate colazione (o merenda!) in un caffè di Copenhagen 😉

torta di mele e cannella con panna e mirtilli

Torta di mele e cannella – Danish style 😉

Ingredienti:
4/6 mele rosse grandi
250 gr di burro a temperatura ambiente (secondo me si può scendere anche a 200 gr)
250 gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
4 uova a temperatura ambiente
1 cucchiaino di lievito
4 cucchiaini di zucchero vanigliato
5 cucchiai di zucchero
3 cucchiaini di cannella

Sbucciare e tagliare le mele a fettine.
Sbattere il burro e lo zucchero finchè non si ottiene un composto cremoso. Aggiungere un uovo alla volta e mescolare bene.
A parte, unire farina, lievito e zucchero vanigliato e mescolare poi assieme agli ingredienti umidi.
In una ciotola, unire i 5 cucchiai di zucchero e i cucchiaini di cannella.

Foderare una teglia con carta da forno e mettere la metà delle mele sul fondo. Spolverare con metà dello zucchero aromatizzato alla cannella e coprire il tutto con l’impasto. Fare un ultimo strato con le mele rimanenti e spolverare con il composto di zucchero e cannella rimasto.

Infornare a 180° per circa un’ora e 20 (il tempo, in realtà, varia abbastanza da forno a forno, fate sempre la prova dello stecchino).
Negli ultimi 10/15 minuti, se vi sembra che la parte superiore sia cotta, appoggiate sopra la teglia un foglio di alluminio per non far bruciare troppo la superficie della torta.
Sfornare e lasciar raffreddare su una grata.

Tags:

2 Responses to “La stagione della cannella! [E delle torte di mele]”

  1. raffaella novembre 5, 2014 5:34 #

    Devo andare subito al mercato a comprare la cannella, non posso perdermi una torta così buonaaaa. Quando la faccio la pubblico sul blog e ti faccio sapere 😀

    • Serena novembre 5, 2014 5:59
      #

      Siii! Poi voglio una foto (e una scusa per rifarla ;))

Leave a Reply to raffaella