Aria di primavera

Continuano i pellegrinaggi (quasi) quotidiani per esplorare i dintorni di Monterosso, osservare i dettagli, litigare sulla futura disposizione delle sedie nel giardino (si, potete non commentare!), ecc.

Ci siamo armati di roncole, rastrelli e cesoie, ma oggi abbiamo preferito dare un’occhiata ai primi segni dell’arrivo della primavera. Ripensando a qualche settimana fa, quando i cumuli di neve coprivano ogni angolo, sembra quasi impossibile che possa già esserci tutta questa vita. E invece…!

Abbiamo trovato viole, rose canine e fiori sconosciuti (a proposito, se qualcuno riesce a riconoscere quelli gialli ci sdebitiamo con un caffè!).

Ecco i segni della primavera…

Tags:

2 Responses to “Aria di primavera”

  1. sisso marzo 15, 2012 8:02 #

    Faccio like con tutti i social di cui dispongo! ahahah :)
    Che i fiori gialli siano…………..un mistero?

    • Serena marzo 16, 2012 12:15
      #

      Ahah Sapevo di poter contare su di te! 😉
      I fiori gialli sono un vero mistero, hanno anche delle foglie a palma mai viste prima, uhm…

Leave a Reply